Repubblica – Milan, contro il Bayern pronto il cambio di modulo

Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – Conferme ed esperimenti dal punto di vista tattico quelli visti ieri durante l’amichevole Milan-Borussia Dortmund per quanto riguarda lo schieramento della formazione di Vincenzo Montella, ovviamente ancora incompleta e in piena fase di rodaggio.

Il Milan ieri è partito in campo con un 4-3-3 molto simile a quello visto lo scorso campionato, ma con una differenza piuttosto chiara: un mediano massiccio come Franck Kessié scelto da metronomo davanti la difesa con due mezzali dinamiche come Giacomo Bonaventura e Josè Mauri ai suoi lati. Prove tattiche e alternative di gioco quelle viste ieri a Guangzhou che potrebbero non essere confermate nella seconda amichevole cinese che il Milan affronterà il 22 luglio a Shenzhen contro il temibile Bayern Monaco di Carlo Ancelotti.

Per quella data Montella però avrà a disposizione anche i quattro rossoneri che in queste ore stanno raggiungendo la Cina, ovvero Leonardo Bonucci, Lucas Biglia, André Silva e Andrea Conti, tutti pronti a scendere in campo per esordire con la maglia rossonera. Ecco perché secondo La Repubblica contro il Bayern con l’inserimento progressivo degli ultimi arrivati Montella potrebbe iniziare a sperimentare il 3-5-2.

Un modulo alternativo che vedrebbe Bonucci come leader della difesa a tre e Biglia regista centrale e chiave del gioco offensivo. Interessante sarà anche capire che tipo di tandem d’attacco il mister rossonero sceglierà per mettere in difficoltà la rocciosa difesa dei campioni di Germania.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it