Milan, ufficiale: ceduto De Sciglio alla Juventus

Mattia De Sciglio
Mattia De Sciglio (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANMattia De Sciglio è ufficialmente un nuovo giocatore della Juventus. Superate le visite mediche odierne, il 24enne terzino vestirà la maglia bianconera a partire da questa stagione.

Questo il comunicato ufficiale emesso: “Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’accordo con la società AC Milan S.p.A. per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mattia De Sciglio a fronte di un corrispettivo di € 12 milioni pagabili in tre esercizi. Il valore di acquisto potrà incrementarsi di massimi € 0,5 milioni al maturare di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quinquennale fino al 30 giugno 2022”.

Un trasferimento voluto fortemente dal giocatore, desideroso di lasciare il Milan dopo alcune stagioni negative in cui il rapporto con i tifosi è andato sempre più deteriorandosi. La situazione ambientale per lui era diventata insostenibile e ciò lo ha spinto via da Milano. Il club rossonero ha accettato di cederlo, anche perché il contratto scadeva tra meno di un anno e non conveniva perderlo a parametro zero nel 2018.

De Sciglio alla corte di Vincenzo Montella era comunque chiuso dagli arrivi di Andrea Conti a destra e di Ricardo Rodriguez a sinistra. Mattia ha preferito cambiare aria, sperando che a Torino con Massimiliano Allegri possa rilanciarsi. La Juventus può essere un ambiente ideale per lui, ma non sarà facile imporsi. Dovrà essere bravo a farsi trovare pronto, anche perché è la stagione che terminerà con il Mondiale di Russia 2018 e lui non vuole perdere la Nazionale.


Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)