Patrick Cutrone Franck Kessié Cristian Zapata
Patrick Cutrone, Franck Kessié e Cristian Zapata (©Getty Images)

MILAN NEWS – Un’estate pazzesca, impossibile da dimenticare per Patrick Cutrone. E non è ancora finita qui, perché il suo mese di agosto potrebbe diventare ancor più speciale a partire dal match di questa sera.

Il giovanissimo centravanti del Milan, che è già andato a segno in Europa League e in amichevole contro il Bayern Monaco, dovrebbe partire titolare nel match di oggi contro il Crotone. Lo ha fatto intendere Vincenzo Montella, che varierà molto rispetto alla formazione che ha battuto lo Shkendija giovedì scorso e punta su un ragazzo in forma smagliante e che ha la piena fiducia dell’ambiente e del resto dei compagni.

E come sostiene la Gazzetta dello Sport per Cutrone la gara di oggi contro il Crotone potrebbe essere uno spartiacque tra presente e futuro: non è affatto da escludere che il classe ’98 possa trasferirsi in settimana proprio nel club calabrese in prestito, subito dopo che il Milan avrà concluso l’operazione Kalinic in entrata. Opportunità da non sfuggire, visto che Cutrone allo ‘Scida’ potrà giocare con maggiore continuità e segnare quei 6-7 gol minimo che lo lanceranno a tutti gli effetti nel calcio dei big. Intanto stasera l’attacco rossonero dipenderà ancora dai suoi guizzi e dalla sua fisicità, pregi che hanno conquistato un po’ tutti durante questa magnifica estate.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it