Balde Diao Keita
Balde Diao Keita (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANKeita Baldé Diao sembra essere tornato nel mirino di Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone negli ultimi giorni, dopo che la pista sembra essere stata abbandonata.

Il Milan sta tornando a crederci, anche se è noto che il ragazzo abbia espresso la propria preferenza per andare alla Juventus, che però non offre i soldi che Claudio Lotito vuole. E’ rottura tra il giocatore, appoggiato dal suo entourage, e la Lazio. Il Messaggero rivela che è stato presentato un nuovo certificato medico per giustificare l’assenza di Keita agli allenamenti.

Il calciatore si trova a Barcellona, nella speranza di poter presto lasciare la maglia biancoceleste. Anche perché il suo contratto scade tra meno di un anno e alla società capitolina non conviene perdere un talento del genere a parametro zero. Sarebbe un danno economico rilevante, ma il presidente Lotito vuole comunque vendere a una cifra rilevante e non a quella offerta dalla Juventus: 15 milioni di euro.

Il Messaggero rivela che il Milan ha contattato la Lazio, offrendo 15 milioni di euro più 3 di bonus e i cartellini di Gabriel Paletta e M’Baye Niang. Un’operazione che complessivamente supera i 30 milioni, cifra che al presidente Lotito indicativamente può andare bene, anche se solitamente lui è restio ad accettare contropartite tecniche. In questo caso potrebbe fare uno strappo alla regola.

Bisognerà comunque vedere se Keita accetterà la destinazione, dimenticando la Juventus. Sullo sfondo il Napoli, che dopo la qualificazione certa alla fase a gironi di Champions League potrebbe fare un tentativo finale.

 

Redazione MilanLive.it