Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

MILAN NEWS – Queste due settimane di stop per gli impegni delle Nazionali serviranno a Vincenzo Montella per fare il punto della situazione di questa primissima parte di stagione. Il tecnico ha ancora qualche dubbio sul sistema di gioco da adottare nelle prossime partite.

Il 4-3-3 è una base solida, ma senza Giacomo Bonaventura manca un esterno sinistro d’attacco importante nel Milan. Secondo molti addetti ai lavori, Montella utilizzerà la difesa a tre una volta recuperato a pieno Alessio Romagnoli. Un primo esperimento è stato fatto a Skopje, contro lo Shkendija, proprio con l’ex Roma nel primo tempo. La prestazione della squadra non ha però del tutto convinto, ma mancavano molti titolari.

Chissà se il tecnico deciderà di prendere ancora in considerazione questa pista con il ritorno di Romagnoli. Come riporta Milan TV, il difensore si è allenato anche oggi in gruppo. La non convocazione di Giampiero Ventura gli ha permesso di rimanere a Milanello e di lavorare sul suo recupero a pieno regime. E pare che le cose stanno andando per il meglio. Nel pomeriggio ci sarà un’altra seduta d’allenamento.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it