Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci (©Getty Images)

MILAN NEWS – Giovedì sera si è concluso un mercato pazzo. Entusiasmante, anche. Soprattutto per i tifosi del Milan. Che, dopo anni di fermo assoluto, hanno visto la loro squadra investire tanti soldi e accogliere calciatori importanti.

L’acquisto più acclamato è quello di Leonardo Bonucci, strappato inaspettatamente alla Juventus con una vera e propria trattativa lampo. Era l’uomo che serviva ai rossoneri per rinforzare concretamente la difesa e aggiungere un importante tassello in termini di leadership e personalità. Tanto è vero che la società di via Aldo Rossi ha deciso di affidargli subito la fascia di capitano, con buona pace di Riccardo Montolivo.

Bonucci è stato l’acquisto più costoso dell’estate del Milan, praticamente da record. Come riporta l’edizione odierna de Il Giornale, i 42 milioni versati dai rossoneri alla Juventus ne fanno di lui il difensore più pagato di sempre del nostro campionato. In più guadagna più di chiunque altro in Serie A: parte fissa da 7,5 milioni più bonus, che potrebbe alzare la cifra a 10 milioni all’anno.

Un investimento importante ma necessario. Non è facile trovare in Europa un difensore come l’ex bianconero, abile non solo nel suo ruolo ma anche in fase di impostazione. Nelle prime uscite non ha di certo brillato, ma ha bisogno di tempo per acquisire la forma migliore e soprattutto ambientarsi in una realtà completamente nuova.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it