Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci in Spagna-Italia (©getty images)

MILAN NEWS – Una serata da incubo, fin da subito. Quella che poteva essere la notte dei miracoli e delle imprese per il calcio italiano si è immediatamente trasformata in una delusione completa per i colori azzurri.

A Madrid la Spagna dà lezione di calcio all’Italia, con un 3-0 che mina ogni possibilità azzurra di qualificarsi immediatamente alla fase finale dei Mondiali di Russia 2018. Si passerà probabilmente dai playoff, ma intanto resta l’amarezza per l’inferiorità dimostrata dagli azzurri di Giampiero Ventura nei confronti di una nazionale battuta solo un anno fa agli Europei di Francia.

Decidono le reti di Isco (doppietta straordinaria) e Morata, ma soprattutto un assetto tattico scoperto e scoordinato che ha aiutato la Spagna a giocare a memoria, senza pressioni e, a parte un colpo di testa di Belotti molto pericoloso, senza correre rischi eccessivi. Un solo milanista in campo, Leonardo Bonucci, autore di una prova sottotono e ricca di problemi, valutato con un severo 4,5 dalla Gazzetta dello Sport, peggiore in campo assieme a Marco Verratti.

Le pagelle della Gazzetta

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it