Sergio Rico
Sergio Rico (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nel corso dell’estate il club rossonero ha rischiato di perdere Gianluigi Donnarumma, soprattutto quando Gigio e Mino Raiola hanno detto il primo ‘no’ all’offerta di rinnovo fatta da Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli.

In quei giorni successivi al rifiuto di prolungare il contratto il Milan si è messo alla ricerca di un nuovo portiere. Ci sono stati contatti concreti per Mattia Perin del Genoa e Norberto Neto (allora alla Juventus, poi andato al Valencia). Poi alla fine l’accordo con Raiola e Donnarumma è arrivato, dunque la ricerca di un altro estremo difensore è terminata.

Tra i portieri finiti nel mirino del Milan c’era anche Sergio Rico, nome che ai tempi non venne fuori. E’ lo stesso numero 1 del Siviglia in un’intervista concessa a Correo TV a rivelare di aver avuto la possibilità di trasferirsi alla corte di Vincenzo Montella: “Il Milan ha fatto un’offerta molto buona, però il Siviglia mi ha offerto il rinnovo di contratto, la mia testa è qui e il mio obiettivo era continuare qui”.

Il 24enne spagnolo ha firmato il rinnovo di contratto il 14 agosto, prolungando fino al 2021. Sergio Rico è cresciuto nel Siviglia e ha voluto rimanere nella squadra in cui è cresciuto, preferendo respingere la proposta del Milan. Poco male, il Milan si è tenuto Donnarumma e dunque la questione-portiere si è risolta in maniera positiva alla fine.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it