Il Milan contro il Crotone (©getty images)

MILAN NEWS – Il mercato estivo 2017 ha portato una ventata di novità e maggiore spessore tecnico al Milan, che dopo anni di acquisti insufficienti e bilanci non virtuosi ha invertito improvvisamente la rotta grazie alla proprietà cinese.

Come riporta oggi il Corriere dello Sport il Milan attuale ha praticamente due formazioni intere da poter schierare, una titolarissima e con importanti punti fermi in campionato, l’altra più sperimentale adatta all’Europa League nei match che si giocheranno sempre di giovedì, giorno piuttosto scomodo vista la vicinanza con la giornata di Serie A successiva.

Milan News, le due facce del Diavolo tra Serie A ed Europa League

Il quotidiano sportivo nella sua edizione odierna ha delineato quali potrebbero essere le scelte di Vincenzo Montella per dividere la sua rosa tra gli impegni del weekend e quelli infrasettimanali di coppa. Come accennato, il Milan in campionato dovrebbe cominciare a schierarsi con le prime scelte, ovvero i calciatori titolari scelti tra coloro che sono stati blindati rispetto alla scorsa stagione e i nuovi colpi più onerosi. Nel 4-3-3 di base, che per ora resta il modulo più sicuro del Milan, pochi dubbi: spazio ai nuovi Conti, Bonucci, Musacchio, Rodriguez, Kessié, Biglia, Kalinic e Calhanoglu, affiancati dagli intoccabili delle scorse annate, come Donnarumma, Bonaventura e Suso.

Nella formazione tipo del Diavolo in versione europea invece ci sarà più spazio per i calciatori considerati un po’ meno utili, ma soprattutto Montella potrà sperimentare anche nuove soluzioni tattiche. Dal 4-3-3 visto in queste settimane si potrà approfittare del girone morbido di Europa League per virare sul 3-5-2, soluzione molto attesa e sponsorizzata dopo l’arrivo di Bonucci. Comunque spazio in coppa ad elementi d’esperienza, come Abate, Zapata, Antonelli, Montolivo, Borini. Ma anche ad altri che devono recuperare condizione e ritmo prima di essere schierati nelle gare che contano di più, come Romagnoli o André Silva. Senza dimenticare la ‘variabile’ Cutrone, calciatore giovanissimo e sulla carta elencabile tra le riserve, ma che merita la maglia da titolare per i gol e le prestazioni recenti.

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it