André Silva Hakan Calhanoglu
André Silva & Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

MILAN NEWS – Durante la sessione estiva di calciomercato Milan, la nuova dirigenza milanista ha rivoluzionato quasi interamente la rosa, acquistando ben 11 calciatori.

Inevitabilmente molti di questi non sono ancora entrati appieno nei meccanismi della squadra: Nikola Kalinic e André Silva hanno trovato sin qui poco spazio, mentre Hakan Calhanoglu non ha convinto dal punto di vista delle prestazioni. A tal proposito Vincenzo Montella nella conferenza stampa odierna ha parlato della situazione dei singoli. Anzitutto sul fantasista turco: “Ha grande talento, ma si deve adattare al nostro campionato. Deve trovare la posizione, può fare la mezzala o l’esterno. Ma c’è anche Suso e rischiamo di averne troppi con la palla al piede. Ora serve Borini che attacca la profondità. Riusciremo a sfruttare le sue potenzialità”.

Discorso diverso invece per i due attaccanti, finora tenuti in panchina visto l’exploit di Patrick Cutrone, a segno in entrambe le partite di campionato giocate. Questo il commento di Montella su Silva e Kalinic: “Avranno spazio e modo per mettersi in mostra. Silva sembra sia un flop per quanto leggo. Ha giocato molto, ha tanto talento e deve crescere ancora. Siamo qui per farlo esprimere meglio”. In realtà André Silva con il Portogallo sta dimostrando di essere un grandissimo attaccante con una media-gol da fare invidia a molti attaccanti europei.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it