Massimiliano Mirabelli
Massimiliano Mirabelli (©Getty Images)

Massimiliano Mirabelli nel pre-partita di Austria Vienna-Milan ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Il direttore sportivo rossonero ha esordito parlando della lezione appresa contro la Lazio: “Abbiamo capito che così non va bene e non bisogna fare quel tipo di prestazione, sennò ci danno quattro sberle. Così non dobbiamo giocare”.

In seguito Mirabelli si è espresso sull’importanza di questo match d’esordio in Europa League del Milan: “E’ una verifica importante perché incontriamo una squadra non facile, è giovane ma con individualità importanti. Le mie scelte sono quelli confermati e quelli acquistati. Dobbiamo essere e diventare una squadra, ci lavoriamo. Bisogna presto trovare la nostra identità. Speriamo di onorare al meglio l’Europa League. Vorremmo arrivare fino alla fine, vedremo se riusciremo a regalare qualcosa”.

Il dirigente rossonero è convinto che la squadra possa fare bene nella competizione europea. Oltre al campionato, c’è anche questa coppa da onorare al massimo. Vincerla darebbe l’accesso alla prossima Champions League. Dunque non va sottovalutato l’impegno.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it