Pietro Pellegri
Pietro Pellegri (foto Genoa CFC)

CALCIOMERCATO MILANPietro Pellegri è uno dei talenti italiani più interessanti della Serie A. Ha soli 16 anni, ma con la maglia del Genoa sta già mostrando qualità importanti.

Non a caso Milan, Inter e Juventus hanno messo gli occhi sul promettente attaccante. Ieri sera in Genoa-Lazio 2-3 ha segnato una doppietta, divenendo il più giovane a realizzarne una in Serie A. Già il suo esordio in campionato a soli 15 anni e 280 giorni era stato da record. Poi primo gol in Serie A contro la Roma nello scorso 28 maggio contro la Roma nel Totti-Day a 16 anni e 72 giorni (terzo più giovane di sempre in Italia).

Calciomercato Milan, rossoneri in pole position per Pellegri

La doppietta di Pellegri in Genoa-Lazio non è passata inosservata alle big italiane. Il Milan è in vantaggio sulla concorrenza, come testimoniato dall’agente Giuseppe Riso nell’ultimo giorni del mercato estivo. Il 16enne attaccante rossoblu sembra essere stato opzionato dal club rossonero anche se comunque ciò non significa necessariamente che l’operazione si farà.

Come ricorda calciomercato.com, il Milan aveva provato a prendere Pellegri per poi lasciarlo due anni in prestito al Genoa. Un affare che non si è concluso, ma che comunque è stato impostato. I rossoneri si erano interessati anche a Eddy Salcedo, altro talento genoano. Occhio a Inter e Juventus, che continuano a seguire i due ragazzi e non hanno perso le speranze di riuscire ad assicurarseli.

Se Pellegri continuerà così, la sua valutazione già alta potrebbe ulteriormente crescere. Per le qualità messe in evidenza, sicuramente un investimento su di lui sarebbe buono in prospettiva. La possibilità di lasciarlo in prestito al Genoa per crescere è positiva per la maturazione del promettente attaccante. Il Milan è in agguato e spera di sbaragliare la concorrenza di Inter e Juventus, che daranno filo da torcere.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it