Suso
Suso (©Getty Images)

MILAN NEWS – La partita più importante per il proprio futuro Jesus Suso l’ha giocata nella giornata di ieri, restando però a casa e mandando a disputarla il proprio agente Alessandro Lucci. Il rinnovo di contratto dello spagnolo si avvicina sempre più.

Una questione quasi di stato quella del prolungamento contrattuale di Suso, che ha scelto di restare al Milan a patto che nel giro di poche settimane arrivi l’accordo per migliorare l’accordo con il club rossonero. Il numero 8 in estate ha detto no alle lusinghe di alcuni importanti club italiani ed esteri per rimanere al fianco di Vincenzo Montella, tecnico che ha creduto subito nel calciatore classe ’93 lanciandolo prima come ala d’attacco intoccabile, ora come seconda punta di qualità, ruolo che Suso sta cercando di mettere in pratica non senza qualche difficoltà oggettiva.

Ieri, come riporta la Gazzetta dello Sport, l’agente Lucci si è recato a Casa Milan per parlare di rinnovo con la dirigenza rossonera e le impressioni sembrano molto positive. L’accordo è ad un passo, con Suso che firmerà fino al giugno 2022 e guadagnerà circa 3 milioni di euro netti più bonus, uno stipendio che si compete ad uno degli intoccabili della formazione titolare. Le firme arriveranno entro la fine del mese di settembre, dopo di che sarà matrimonio prolungato a tutti gli effetti, con il numero 8 milanista che potrà finalmente concentrarsi solo sul campo.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it