Antonio Marin
Antonio Marin (foto di hns-cff.hr)

CALCIOMERCATO MILAN – Durante la sessione di mercato estiva, il Milan ha acquistato calciatori anche per rinforzare la Primavera di Gennaro Gattuso. L’inizio non è stato dei migliori, con due sconfitte nelle prime due partite. Ma i rossoneri credono nel tecnico e nel progetto.

L’idea della società è di continuare ad investire per la squadra Primavera del club. In estate sono arrivati prospetti interessanti come Thiago Dias dal Benfica, Sergio Sanchez dal Real Madrid, Przemyslaw Bargiel dal Ruch Chorzow e Jorgen Strand Larsen dal Sarpsborg. Ora le attenzioni degli scout rossoneri sono su Antonio Marin, talento classe 2001 della Dinamo Zagabria.

Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, il giovane è stato seguito anche da Manchester City, Paris Saint-Germain e Juventus. E’ un’occasione di mercato perché il suo contratto è in scadenza nel 2018 e può liberarsi, stando ai parametri FIFA, per 200mila euro. Il suo agente Miroslav Bicanic è al lavoro per trovargli una nuova squadra e le proposte non mancano.

Il Milan lo segue con molta attenzione. Le prime relazioni sono molto positive. Marin è un trequartista-esterno d’attacco di piede destro, capace di giocare sia in posizione centrale che sulle due fasce, indifferentemente. Ha dribbling, rapidità, tecnica e abilità sui calci piazzati.

 

Redazione MilanLive.it