Josè Mauri Patrick Cutrone
Josè Mauri e Patrick Cutrone (Foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Dopo la sconfitta contro la Sampdoria, i rossoneri torneranno subito in campo: giovedì a San Siro tornerà l’Europa League, con il Milan che sfiderà il Rijeka nella seconda partita del girone.

Vincenzo Montella sta già pensando all’11 da schierare contro i croati. Il modulo non dovrebbe cambiare, con la riconferma della difesa a 3. Ma secondo Sky Sport 24 potrebbero esserci due sorprese dal primo minuto: Gabriel Paletta e José Mauri. Stando a quanto riportato da Manuele Baiocchini i due calciatori potrebbero partire titolari. Sin qui entrambi hanno giocato pochissimo, addirittura il difensore italo-argentino questa stagione ha giocato, peraltro male, solo una partita in stagione: il derby Primavera contro l’Inter, perso dalla squadra di mister Gennaro Gattuso per 3-0. Mauri invece aveva giocato contro lo Shkendija il play-off europeo, con risultati molto negativi.

L’indiscrezione di cui sopra ci sembra parecchio improbabile a nostro avviso, non tanto per il reale apporto che i due possano dare contro una squadra tutt’altro che insidiosa quale il Rijeka, ma per i probabili fischi che potrebbero ricevere da San Siro. Attualmente i tifosi del Milan non sono contenti della squadra, né tantomeno di Montella: la scelta di inserire due giocatori fin qui praticamente fuori rosa, potrebbe indispettire e non poco gli spettatori. Inoltre non vi sono nemmeno grosse necessità di farli giocare, visto che nei loro ruoli il mister ha l’imbarazzo della scelta.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it