Matjaz Kek
Matjaz Kek (©Getty Images)

NEWS MILAN – Domani sera il Rijeka sarà di scena a San Siro per la seconda giornata della fase a gironi di Europa League 2017/2018. Una partita che vedrà il Milan favorito d’obbligo, però non bisogna mai sottovalutare gli avversari.

L’agenzia Ansa rivela che al Giuseppe Meazza ci saranno circa 5 mila tifosi croati. Il più grande esodo del club. Matjaz Kek, allenatore della squadra, alla vigilia della partita ha dichiarato: “Per prima cosa non dobbiamo farci impressionare da San Siro. Per noi giocare qui è una grande vetrina. Dobbiamo restare concentrati per esprimere le nostre qualità e il nostro gioco. Loro sono favoriti e quindi avranno tutta la pressione addosso“.

Il tecnico del Rijeka non vuole che i suoi ragazzi abbiano timori, ma che giochino la propria partita al meglio. Sicuramente la prestazione dei croati contro il Milan dovrà essere molto attenta e aggressiva. Le prime giornate di campionato hanno detto che la squadra di Vincenzo Montella fatica quando viene aggredita, pressata e le si chiudono gli spazi. Inoltre difensivamente non è solidissima. Però la differenza qualitativa in campo pende nettamente a favore della formazione milanista, che dovrà dimostrare la propria superiorità e vincere.


Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it