Marco Fassone
Marco Fassone (foto acmilan.com)

NEWS MILAN – Il quotidiano La Repubblica oggi rivela che Marco Fassone la prossima settimana andrà in Cina per un viaggio molto importante per il futuro del club rossonero.

L’amministratore delegato del Milan sarà in Asia per fare il punto della situazione con Yonghong Li in merito alla restituzione dei 303 milioni di euro al fondo americano Elliott Management Corporation e per cercare sponsor che possano arricchire le casse societarie, che necessitano di nuovi ricavi nell’ottica di migliorare i conti e presentare all’UEFA un piano convincente per l’ottenimento del voluntary agreement. Fassone si occuperà pure del progetto dei Milan Village.

Fassone in Cina valuterà l’avviamento di Milan China, società creata per aumentare il fatturato del club e che dovrà garantire introiti commerciali per 30-35 milioni nel 2018. Il dirigente rossonero valuterà anche la ricerca di nuovi capitali da parte di Yonghong Li, visto che c’è l’intenzione di ‘rimborsare’ il fondo Elliott prima della scadenza di ottobre 2018. Per rifinanziare il debito sarebbero in corso trattative con le banche americane Goldman Sachs e Morgan Stanley.

Nonostante le smentite del Milan sulla ricerca di nuovi soci, il quotidiano italiano non esclude che Yonghong Li possa in realtà cercare un partner che lo affianchi. Esso potrebbe arrivare dalla Cina, se dopo il Congresso del Partito Comunista Cinese dovessero essere allentate le limitazioni sugli investimenti esteri nel calcio e in generale nello sport. Ieri non veniva scartata l’ipotesi che l’investitore arrivasse fuori dai confini cinesi. Magari qualcuno proveniente dal mondo della finanza angolosassone, come Elliott.

Stando alle news Milan de La Repubblica, Fassone starebbe anche monitorando la situazione di Marcello Lippi. Per l’attuale commissario tecnico della Cina sarebbe pronto il ruolo di direttore tecnico rossonero. La Federazione Cinese, però, è pronta a ricoprirlo d’oro per tenerlo sulla panchina della Nazionale fino al 2022. Si parla addirittura di 80 milioni che l’ex allenatore della Juventus andrebbe a incassare.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it