Pierre-Emerick Aubameyang Gabriel Paletta
Pierre-Emerick Aubameyang e Gabriel Paletta (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANGabriel Paletta in estate è stato messo sulla lista dei giocatori trasferibili dal club rossonero, però la cessione non si è mai concretizzata, nonostante le pretendenti non mancassero.

L’esperto difensore del Milan è stato vicinissimo al passaggio alla Lazio, ma al momento di chiudere è mancato il pieno accordo contrattuale tra l’agente e la società di Claudio Lotito. Nonostante anche altri club fossero interessati all’italo-argentino, quest’ultimo alla fine è rimasto a Milanello. Una scelta poco saggia, considerando che è in fondo alle gerarchie di Vincenzo Montella in difesa e rischia di fare una stagione tra panchina e tribuna.

Calciomercato Milan: il Trabzonspor piomba su Paletta

Ovviamente non è escluso che Paletta possa lasciare il Milan nella sessione di gennaio del calciomercato. Il suo contratto scade a giugno 2018 e pertanto, se i rossoneri vorranno provare a incassare un indennizzo dalla cessione, una partenza nella finestra invernale è altamente probabile.

Stando ad alcune news di calciomercato Milan provenienti dalla Turchia, sembra che sulle tracce di Paletta ci sia il Trabzonspor. Il club di Trebisonda, che in estate ha già acquistato Juraj Kucka e José Ernesto Sosa dai rossoneri, pare intenzionato a ingaggiare l’ex Parma una volta che sarà scaduto il suo attuale contratto. Un’operazione per l’estate 2018, dunque, come riporta kralspor.ensonhaber.com.

Ad ogni modo, se Paletta continuerà a rimanere ai margini del Milan, il Trabzonspor potrebbe accelerare il suo arrivo in Turchia già a gennaio. Il club rossonero, vista la vicinanza della scadenza contrattuale del giocatore, non potrebbe pretendere granché sul piano economico. Un indennizzo simbolico per un difensore che dal 1° luglio sarebbe poi svincolato e che comunque a febbraio compirà 32 anni. Difficile avere pretese rilevanti in uno scenario simile. Inoltre ci sarebbe la possibilità di sfoltire la rosa e risparmiare sull’ingaggio dell’ex Parma.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it