Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – Quando un allenatore riceve tanti regali dal calciomercato estivo può dirsi contento da un lato per i buoni rinforzi, ma in difficoltà dall’altro perché dovrà fare il doppio del lavoro per amalgamarli tutti a dovere.

E’ il caso di Vincenzo Montella, premiato letteralmente dai suoi dirigenti con 11 colpi estivi, ma ovviamente impegnatissimo nel cercare la formula giusta per il suo nuovo Milan. Oggi il Corriere dello Sport parla di esperimenti e lavori ancora in corso, visto che l’andamento dei rossoneri per ora è tutt’altro che continuo. C’è il derby domenica prossima e in questi giorni Montella dovrà fare il massimo per trovare formazione, schemi e gerarchie e creare il Milan ideale per competere con le grandi squadre del campionato. In tal senso si aspetta una svolta, visto che nei due scontri diretti contro Lazio e Roma Montella è uscito sempre sconfitto.

Il parallelismo con Luciano Spalletti, allenatore dell’Inter, è che quest’ultimo viene considerato il punto di forza nella crescita nerazzurra, mentre Montella è citato come un ‘piccolo chimico’ alle prese con esperimenti di formazione. La differenza dell’andamento di Inter e Milan sta tutta in questo approccio stagionale, più semplice per il mister toscano che vanta anche un ruolino di marcia positivo contro Montella: tre vittorie su tre incontri, tutti sulla panchina della Roma. Sta ora al tecnico campano cominciare ad invertire la rotta.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it