Pietro Pellegri
Pietro Pellegri (foto Genoa CFC)

CALCIOMERCATO MILAN – Rischia di scatenarsi una vera e propria asta internazionale per Pietro Pellegri. Il Milan è sul ragazzo da tempi non sospetti e ha rischiato di acquistarlo nelle ultime ore del mercato estivo. Enrico Preziosi, presidente del Genoa, ha però preferito aspettare almeno fino a gennaio.

Mossa non a caso quella del numero uno genoano. Perché nel frattempo il calciatore gioca, segna e alza la sua valutazione economica. Massimiliano Mirabelli è in contatto con il Grifone per provare a chiudere il prima possibile la questione e anticipare tutte le altre concorrenti. Ma le squadre interessate al classe 2001 aumentano in continuazione. In Italia interessa, oltre al Milan, anche a Juventus e Inter. Ma lo tengo d’occhio anche alcuni top club d’Europa.

Calciomercato Milan, Pellegri vale 45 milioni

Sappiamo già che su Pellegri ci sono dei club inglesi, Chelsea e Manchester City probabilmente. Anche il Manchester United avrebbe fatto dei sondaggi in queste settimane. L’ultima a mettere nel mirino l’attaccante, secondo quanto riporta Il Secolo XIXè il Paris SaintGermain: la valutazione del ragazzo, stando a radiomercato, è aumentata a 45 milioni e non è da escludere che a breve arrivino le prime offerte in vista di gennaio, forse proprio dai francesi stessi.

Al momento però la volontà di Pellegri è quella di rimanere al Genoa per crescere e migliorare, almeno per i prossimi due anni. Preziosi prende tempo. Non ha ancora deciso se venderlo subito o aspettare ancora un po’; quello che è certo è che ha fra le mani un gioiellino e le probabilità di incassare una cifra enorme sono altissime. Il Milan ha provato in estate a chiudere l’operazione proprio per evitare quello che invece sta succedendo adesso. I contatti con Giuseppe Riso, agente del calciatore, sono frequenti e costanti. La Juventus resta vigile, l’Inter pure. Ma attenzione massima ai ricchissimi top club d’Europa.

 

Redazione MilanLive.it