Mateo Musacchio
Mateo Musacchio (©Getty Images)

MILAN NEWSMateo Musacchio oggi protagonista del Q&A nel quale è stato sottoposto a diverse domande a cui rispondere in vista del derby Inter-Milan. Con lui anche il compagno Alessio Romagnoli e Filippo Galli, ex giocatore rossonero e attuale responsabile del settore giovanile.

Il difensore argentino ha subito commentato l’impegno di domenica prossima contro l’Inter: “Cercheremo di essere 11 leoni, metteremo tutto in campo, il pubblico ci dovrà aiutare. Icardi è forte, dobbiamo marcarlo bene senza lasciarlo respirare. Mi sento bene e voglio esserci sicuramente domenica. Sarà il mio primo derby, spero di giocarlo al meglio e vincerlo”.

Sul suo ambientamento a Milano: “E’ bello vivere qui, in Italia poi il lavoro difensivo è il doppio rispetto a quello che facevo in Spagna. Diamo molto più importante alla tattica qui. Mi trovo bene con Bonucci che è un grande difensore ed una grande persona. Conosco il Milan meno di Romagnoli ma ho capito che è fondamentale far bene e onorare la maglia”.

Musacchio ha giocato lo scorso anno con Pato al Villarreal: “L’ho trovato molto bene, ci ha dato una grande mano, poi però ha deciso di andare a giocare in Cina. Romagnoli o Bonucci? Difficile dirlo, sono entrambi due grandi giocatori”.

 

Redazione MilanLive.it