Milan-Empoli, Gattuso: “Mentalità cambiata, contento dei ragazzi”

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (foto acmilan.com)

Il Milan di Gennaro Gattuso ha lottato e vinto 2-1 contro l’Empoli nel Secono Turno della Coppa Italia Primavera 2017/2018. Un successo importante dei rossoneri, anche per dare continuità a quanto di buono fatto ultimamente.

Proprio Gattuso al termine del match ha parlato ai microfoni di Sportitalia in questi termini: “Non siamo ancora una grande squadra, mi piacerebbe, dobbiamo migliorare tanto. Comunque sono contento, sapevamo che sarebbe stata una partita difficile. L’Empoli nel giocare col Milan aveva tanti stimoli. Noi però dobbiamo cercare i nostri stimoli, sappiamo che dobbiamo migliorare tanto. Abbiamo cambiato mentalità e lo stiamo dimostrando. Stiamo vedendo un Milan palleggiare e giocare bene”.

Mister Gattuso ha così proseguito la sua analisi post-match sul suo Milan: “E’ stata una bella partita di tutte e due le squadre. La testa è una componente importante, fa fare cose impensabili. Servono passione, voglia e soffrire. Tutto parte dalla testa. Sono molto contento. Pensavo che questa fosse un’esperienza più facile, invece non è così ma mi sto divertendo. Il divertimento non me lo danno solo le vittorie, ma anche la mentalità che mi dimostrano i ragazzi partita dopo partita”.


Matteo Bellan