Tiago Dias
Tiago Dias (foto acmilan.com)

Dopo un avvi di campionato difficile con alcune sconfitte, il Milan Primavera di Gennaro Gattuso è finalmente decollato e da qualche tempo stanno arrivando risultati molto positivi.

L’ex giocatore rossonero sta riuscendo a dare disciplina e gioco ai suoi ragazzi, i quali vengono ben valorizzati dal loro allenatore in questo periodo. La squadra ha un assetto tattico preciso (il 3-4-3) e un’anima, ma ovviamente è importante continuare il processo di crescita e non accontentarsi. Uno come Gattuso sa benissimo che è fondamentale trasmettere ai giovani la voglia di migliorarsi sempre, giorno dopo giorno.

Il Milan Primavera in campionato ha 16 punti in classifica, gli stessi dell’Inter, ed è dietro di un solo punto alla capolista Atalanta. Nel 3-4-3 rossonero, come sottolinea il quotidiano Tuttosport, stanno spiccando diversi giovani. I nomi più importanti sono quelli di Tiago Dias, Raoul Bellanova e Axel Campeol.

Il 19enne portoghese, arrivato in estate da Benfica, sta trascinando i compagni con gol e assist. Un acquisto azzeccato quello di Tiago Dias. Bellanova è un laterale destro classe 2000 dotato di corsa e forza fisica. E’ già stato aggregato alla Prima Squadra di Vincenzo Montella nel corso dell’estate. Per lui quest’anno può essere quello del salto di qualità. Campeol è invece descritto come un eclettico mancino in grado di giocare sia nei 3 della difesa che nei 4 di centrocampo. Con testa e abnegazione è protagonista in questa Primavera del Milan guidata da Gattuso. E anche altri giovani, oltre ai tre menzionati, possono crescere e sognare di raggiungere Patrick Cutrone tra i ‘grandi’.

 

Redazione MilanLive.it