Gerard Deulofeu
Gerard Deulofeu (©Getty Images)

NEWS MILANGerard Deulofeu ha lasciato buoni ricordi ai tifosi rossoneri nei suoi mesi a Milano, nei quali il giocatore stesso si è rilanciato riconquistando sia la maglia della Nazionale che poi quella del Barcellona.

Il club blaugrana ha deciso di esercitare la clausola di ‘recompra’ per riacquistarlo dall’Everton versando 12 milioni di euro. Anche grazie all’infortunio di Ousmané Dembele, colpo costosissimo dell’ultima estate, adesso il giocatore sta trovando spazio con Ernesto Valverde. Le voci di calciomercato su un possibile ritorno al Milan per adesso vengono allontanate e non hanno grossa sostanza.

Deulofeu, intervistato dal Mundo Deportivo, ha così parlato del suo momento: “Lavoro duro per fare quello che devo fare durante il fine settimana e studio gli avversari. Sono migliorato in molti aspetti, specialmente in difesa. Ora sono più un giocatore di squadra, prima ero più individualista. Sono felice, sto giocando e contribuendo alla squadra. Voglio farlo sempre di più. Stiamo conseguendo gli obiettivi, dobbiamo continuare così”.

A Gerard vengono ricordate le sue esperienze in Inghilterra con l’Everton e in Italia con il Milan: “Il calcio in Inghilterra è diretto e si vive con molta passione. La Premier League è molto bella, uno dei migliori campionati anche se i migliori giocatori sono qui. Ho grandi ricordi della mia avventura al Milan, sono stati i mesi più felici della mia vita dato che sono coincisi anche con la nascita di mia figlia”.

 

Matteo Bellan