Martins Indi e Willian (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Difficile ad oggi capire cosa accadrà tra due mesi quando riaprirà il mercato per la sessione invernale di gennaio. Soprattutto in casa Milan, dove tra bilancio da ristabilire e spese importanti effettuate in estate non ci si aspetta alcun colpo altisonante.

In sintesi il calciomercato Milan a gennaio prossimo vivrà soltanto di occasioni, ovvero di calciatori che potrebbero diventare utili alla causa di Vincenzo Montella se ci fosse l’opportunità non esageratamente onerosa di ingaggiarli, in attesa che le casse rossonere vengano rifocillate da aumenti di capitale sostanziosi o introiti derivanti da altre situazioni economiche.

Calciomercato Milan, inglesi sicuri: Willian ipotesi per gennaio

I quotidiani inglesi però nelle ultime ore hanno accostato il nome di un grandissimo talento che milita attualmente in Premier League proprio al futuro del Milan. Come riporta anche Calciomercato.com, i rossoneri starebbero vagliando l’opportunità di ingaggiare a gennaio il brasiliano Willian Borges da Silva, più semplicemente conosciuto come Willian. Si tratta di un fantasista classe ’88 che milita nel Chelsea di Antonio Conte, dove però in quest’ultima stagione sembra trovare sempre meno spazio. Il manager italiano gli preferisce spesso calciatori come Pedro o Fabregas e dunque lo spazio del brasiliano appare ridotto.

Inoltre Conte a gennaio avrebbe chiesto ai suoi dirigenti uno sforzo di mercato per arrivare ad un altro brasiliano, Lucas Moura del PSG, che andrebbe a completare il tridente d’attacco del Chelsea e toglierebbe definitivamente spazio a Willian. I tabloid inglesi sono sicuri: nella sessione di separazione l’ex stella dello Shakhtar lascerà Londra e due sono le destinazioni ad oggi più probabili. La prima è la Cina, dove seguirebbe il connazionale Oscar, l’altra è proprio il Milan a cui farebbe comodo un trequartista abile anche a giocare sulla fascia. Ma i costi dell’operazione, soprattutto per l’ingaggio che percepisce Willian, rendono per ora difficile questa operazione. Ci potrebbe essere un tentativo con la formula del prestito, vi comunque complicata.

 

Keivan Karimi – redazione MilanLive.it