Suso
Suso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Cambierà sicuramente qualcosa nella formazione titolare del Milan che giovedì sera proverà ad ottenere la qualificazione aritmetica in Europa League contro l’Austria Vienna a San Siro.

Rispetto al match di Napoli quasi certamente, come conferma Tuttosport, non ci sarà Jesus Suso. Il dolore al gluteo dopo la botta subita nel primo tempo del San Paolo costringerà lo spagnolo a restare in tribuna per la sfida di giovedì e potrebbe addirittura essere a rischio per Milan-Torino, gara valevole per la 14.a giornata di campionato. Da valutare giorno per giorno le condizioni di Suso, che comunque potrà riposare senza che Vincenzo Montella lo chiami in causa come accaduto spesso di recente.

Il Milan dovrebbe passare al 3-5-2 classico contro i viennesi, con Zapata che tornerà tra i difensori titolari, Abate sull’out di destra per far rifiatare Borini e il rientro di Patrick Cutrone in attacco in coppia con André Silva, per formare nuovamente il tandem ormai classico nelle sfide di Europa League. Negli ultimi due precedenti contro l’AEK Atene i due giovani bomber non hanno funzionato granché, anche per i pochissimi palloni transitati dalle loro parti, ma giovedì ci si aspetta una prova di alto livello anche per meritarsi una chance da titolari in campionato.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it