Gennaro Gattuso (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Esordire sulla panchina del Milan dei ‘grandi’ sarà emozionante anche per uno con la tempra come la sua. Ma Gennaro Gattuso in questi giorni di allenamento ha dimostrato di avere le idee chiare.

Il neo allenatore rossonero, come scrive oggi il Corriere dello Sport, tiene tutti sulla corda, fa allenare titolari e riserve con la stessa intensità e non considera nessuno della sua rosa una mera alternativa con poco spazio a disposizione. Anche gente finora mai impiegata da Vincenzo Montella, come Paletta, Gomez o Mauri, vengono presi in considerazione da Gattuso che ha l’intento di mantenere altissimo il livello di attenzione di tutta la sua rosa.

Ma in vista di Benevento-Milan di domani a mezzogiorno le strategie sono già decise: modulo 3-4-3 inedito ma ideale per le caratteristiche di molti calciatori rossoneri, compattezza difensiva e pressing imponente per mettere in difficoltà subito i portatori di palla avversari. Solo due ballottaggi ancora da risolvere per Gattuso: in difesa Zapata potrebbe essere preferito ad un Musacchio che stenta ad ingranare nella linea a tre, mentre in mezzo al campo Montolivo e Biglia si giocano una maglia da regista e metronomo. Dubbi che saranno sciolti nella rifinitura odierna a Milanello, ma intanto la squadra già sa di dover seguire alla lettera i richiami e le direttive di Gattuso, tecnico giovane ma con le qualità di chi conosce il calcio come pochi.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it