Cristian Brocchi
Cristian Brocchi (©Getty Images)

MILAN NEWS – Esordio non proprio indimenticabile per Gennaro Gattuso sulla panchina del Milan. A Benevento ha ottenuto soltanto un pareggio. Che vale praticamente come una sconfitta. Non hanno convinto alcune scelte dell’allenatore. Ma anche la sfortuna ha fatto la sua parte.

Proprio come sottolineato da Cristian Brocchi. A Premium Sport l’ex centrocampista e allenatore dei rossoneri ha commentato così la gara di domenica: “Rino è stato sfortunato per come è arrivato il pareggio, ma avrà tutto il tempo per tirar fuori quello che lui vuole, in pochi giorni si fa fatica. Si pensa sempre ad una reazione emotiva dopo il cambio di allenatore, purtroppo è venuto fuori un risultato negativo“.

Attualmente in Cina nello staff di Fabio Capello al Jiangsu Suning, Brocchi non sente il bisogno di dare consigli al suo ex compagno di squadra: “Lo sa bene cosa deve fare, ha un carattere forte, non guarda in faccia a nessuno. Cercherà di tirar fuori il massimo dai suoi calciatori. Ha già vissuto situazioni difficili“.

L’ex centrocampista è poi tornato a parlare della sua esperienza sulla panchina del Milan, durata molto poco: “Per me è stato un sogno, purtroppo è finita in maniera sfortunata vista com’è andata la finale di Coppa Italia, persa immeritatamente. Poi dopo uno riparte, è la nostra passione e il nostro mondo, meglio non iniziare neanche se ci si fa abbattere da un’esperienza negativa“.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it