Dani Ceballos
Carvajal e Dani Ceballos (©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Un centrocampista in più per completare la rosa, possibilmente abile a giocare da mezzala nel 4-3-3 con giusti tempi di inserimento.

Questa la priorità di mercato per il Milan, che a gennaio dovrà farsi prima qualche conto in tasca e poi successivamente provare ad intavolare una trattativa per ingaggiare una mezzala di qualità, che possa dare ricambio a Kessié e Bonaventura, gli unici elementi della sua rosa attuale in grado di ricoprire questi suddetti compiti.

Calciomercato Milan, piace Ceballos. Ma occhio alle rivali

Secondo ciò che scrive oggi il portale Diariogol.com, l’uomo ideale per completare il reparto mediano del Milan potrebbe arrivare dal Real Madrid. Si tratta di Dani Ceballos, centrocampista tuttofare classe ’96 arrivato soltanto la scorsa estate dal Betis Siviglia. Il calciatore iberico non ha moltissimo spazio nelle fila del Real, vista l’ampia concorrenza nel suo ruolo, dunque non è da escludere che possa essere valutata una cessione già a gennaio, magari con la formula del prestito.

Il Milan già si è avvicinato mesi fa a questo talento solo a titolo informativo, ma con la sessione invernale ormai alle porte potrebbe tornare in auge il nome di Ceballos. Due gli ostacoli però da superare: il primo riguarda la concorrenza di altri club italiani. In particolare Inter e Roma si sono messe sulle tracce di Ceballos già da tempo e stanno monitorando la situazione del giovane centrocampista spagnolo. L’altro cruccio è rappresentato da Zinedine Zidane che ha sempre stimato il suo talento e ha affermato da poco di non volerlo sottovalutare ne’ lasciarlo partire a gennaio. Ceballos finora conta solo 6 presenze in Liga e 2 reti realizzate, un po’ poco per chi è considerato importante per la rosa, eppure Zidane non sembra convinto di lasciarlo partire a cuor leggero.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it