Giancarlo Capelli, detto “il Barone” (foto dal web)

MILAN NEWS – Fischi, striscione e tante reazioni non così positive sul web. Gianluigi Donnarumma rischia di tornare nel mirino dei tifosi milanisti dopo le ultimissime novità sul suo contratto e sulla volontà dell’agente Mino Raiola di rompere con il club.

Intanto Sportmediaset ha interpellato uno degli esponenti più noti della Curva Sud Milan, il ‘Barone’ Giancarlo Capelli, ex capo del tifo organizzato rossonero. Quest’ultimo ha spiegato la linea della curva nei confronti di Donnarumma: “Siamo tutti stufi di questa situazione che va avanti da giugno. Gigio deve esporsi, dice di amare il Milan e lo scorso anno contro la Juventus ha fatto dei gesti inequivocabili. Ma questo caos non fa bene a lui, all’immagine del Milan ed a noi tifosi che vogliamo chiarezza”.

In sintesi, Donnarumma dovrebbe scegliere se seguire la sua passione milanista o dare ancora retta a Raiola, agente che da sempre ha grande influenza su di lui: Donnarumma dovrebbe decidere tra il Milan e Raiola. So che la famiglia non è allineata all’agente, spera che Gigio scelga di restare in rossonero e sposare il progetto. Raiola parla troppo spesso e se la famiglia è contraria dovrebbe prendere una posizione, altrimenti è tutto inutile. Noi tifosi siamo con la società, è Donnarumma che deve prendere la sua decisione”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it