Marco Fassone
Marco Fassone (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il 27 dicembre prossimo i quarti di Coppa Italia porteranno in scena uno spettacolare Milan-Inter, derby secco che assegnerà un posto alle semifinali della competizione nazionale.

L’ultima volta che le due milanesi si sono affrontate in coppa fu nel gennaio 2000, sempre per quanto riguarda i quarti di finale. Precisamente il 12 gennaio di diciassette anni fa la gara d’andata tra Milan e Inter si concluse con un rocambolesco 3-2 per i nerazzurri, grazie alle reti di Vieri, Mutu e Seedorf mentre per i rossoneri andò a segno due volte Andriy Shevchenko. Nella sfida di ritorno invece all’Inter bastò il pareggio per 1-1 per eliminare i rivali cittadini e qualificarsi alle semifinali.

Ricordando la suddetta gara d’andata, Tuttosport ha riportato alla memoria una particolare curiosità: Milan-Inter di coppa fu diretta dal compianto arbitro Stefano Farina e nella sua squadra arbitrale vi era anche un giovane Marco Fassone. L’attuale amministratore delegato milanista, con un passato anche da dirigente dell’Inter, era all’epoca membro della CAN B, dunque fu assegnato come quarto uomo in quello storico ed ultimo precedente di Coppa Italia. Nel derby del 27 dicembre Fassone sarà presente, ma in tribuna a San Siro con tutt’altre vesti e responsabilità.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it