Gustavo Gomez
Gustavo Gomez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Già oggi il Milan potrebbe ufficializzare la prima cessione di questa sessione invernale. Infatti Gustavo Gomez è sempre più vicino al Boca Juniors.

Mai utilizzato da Vincenzo Montella né da Gennaro Gattuso in questa prima parte di stagione, il difensore, in comune accordo con la società rossonera, ha voluto solo la cessione. Già in estate aveva cercato di accordarsi con altri club, ma senza successo. Da quando si è fatta viva l’ipotesi Boca Juniors, Gomez ha smesso di guardarsi intorno e ha fissato l’obiettivo: vestire la maglia dei gialloblu. E ora è davvero vicino a realizzarlo.

Nonostante le parti fossero sempre lontane dall’accordo, il Milan e gli argentini non hanno mai smesso di cercare un punto di incontro. Premium Sport ha confermato la indiscrezioni circolate stamattina: il difensore paraguayano è molto vicino al Boca e il trasferimento può concretizzarsi già in giornata. La formula è la stessa che ha portato José Sosa al Trabzonspor, cioè prestito oneroso con obbligo di riscatto in estate: il Milan incasserà subito 500mila euro, poi 6 milioni.

Un’ottima operazione per i rossoneri. Che nell’estate del 2016 lo avevano pagato 8 milioni dal Lanus. Nel frattempo però la sua valutazione è diminuita per forza di cose. Ma recuperare sei milioni e mezzo non era semplice. La società rossonera ha dato grande prova di forza: non si è spostata di un centimetro dalle proprie condizioni e non ha regalato il calciatore, come invece spesso è successo negli ultimi anni.

 

Redazione MilanLive.it