Casa Milan
Casa Milan (©Getty Images)

MILAN NEWS – Quest’oggi a Casa Milan si è svolto il Consiglio di Amministrazione. Si tratta del primo del 2018. Durante questo appuntamento sono state stabilite le strategie finanziarie imminenti.

Tra i presenti, oltre ovviamente a Marco Fassone, c’era anche Salvatore Cerchione, observer di Elliott Management Corporation. Quest’ultimo è il fondo americano verso il quale il Milan e la controllante Rossoneri Lux sono indebitati per un totale di 303 milioni di euro più interessi, denaro da restituire entro ottobre 2018

Tra i punti all’ordine del giorno c’erano il business plan, un esame del budget e capire se il sarà deliberata l’ultima tranche dell’aumento di capitale da totali 60 milioni. Mancano all’appello gli ultimi 11 milioni, dopo che Yonghong Li ha già versato il resto. Tale cifra finora era stata praticamente congelata in quanto gli abbonamenti e altri incassi avevano permesso di farne a meno.

L’incontro in via Aldo Rossi è iniziato verso le 12:30 presenti i componenti italiani, mentre la parte cinese della dirigenza ha partecipato in videoconferenza tramite Skype. Come spiegato dall’agenzia Ansa, il CdA è durato circa un’ora. Attendiamo ulteriori dettagli inerenti la delibera dell’aumento di capitale ed eventuali altri emi.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it