Jakub Jankto
Jakub Jankto (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – A meno che non sia strettamente necessario, in questa sessione invernale di mercato al Milan non arriverà nessuno. L’intenzione della società rossonera è questa e le indiscrezioni lo confermano.

Oltre alla forte volontà di valorizzare gli elementi già presenti in rosa, il Diavolo, dopo le enormi spese estive, non vuole fare investimenti importanti. In realtà a Massimiliano Mirabelli piacciono alcuni profili soprattutto per rinforzare il centrocampo. Ma le valutazioni sono alte e molte squadre preferiscono non privarsi di calciatori importanti a metà stagione. Proprio come nel caso dell’Udinese. Che ha confermato, tramite le parole del suo direttore sportivo, l’incedibilità dei suoi gioielli.

Manuel Gerolin è intervenuto negli studi di Sportitalia per ribadire la volontà dei friulani di non voler cedere Jakub JanktoAntonin Barak. “Abbiamo intrapreso un percorso con questi ragazzi, vogliamo mantenere la nostra posizione interessante in classifica con i nostri giocatori più rappresentativi“, ha spiegato il dirigente dell’Udinese. Che ha anche confermato che la valutazione di entrambi è alta se rapportata alle loro qualità e caratteristiche.

Il Milan è interessato a Jankto da tempi non sospetti. Già in estate la società di via Aldo Rossi aveva pensato a lui per rinfoltire il centrocampo dopo le varie cessioni. L’Udinese, società lungimirante, non ne ha voluto sapere perché convinta di poter aumentare ancora di più il suo valore economico. Barak è invece la novità di questa prima parte di stagione: qualità, quantità e gol. Profilo interessante. Che non arriverà, proprio come Jankto, al Milan.

 

Redazione MilanLive.it