Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – La sfida di oggi tra Cagliari e Milan rappresenterà una sorta di scontro diretto per i due portieri italiani di maggior talento e prospettiva in circolazione.

Alessio Cragno, 23enne rossoblu, ospita Gianluigi Donnarumma, ormai leader della difesa del Milan. Il numero uno dei sardi vuole prendersi la propria rivincita, visto che la scorsa estate, durante l’Europeo Under-21, Cragno fu ‘scippato’ dal più noto collega del posto da titolare nonostante fosse stato il primo portiere degli azzurrini per tutta la fase di qualificazione. Non fu un grande Europeo neanche per Donnarumma, tra prestazioni non esaltanti e quel lancio di dollari finti da parte dei tifosi milanisti delusi dal suo tentennamento sul rinnovo contrattuale.

Stagione particolare quella in corso per Cragno e Donnarumma, come scrive oggi la Gazzetta dello Sport; il milanista viaggia tra le tante voci di mercato che lo vedono in futuro lontano dal Milan, spinto dall’agente Mino Raiola e dalla possibilità di giocare in un top club europeo. Ma Gigio si è tappato le orecchie e per ora resta fedele ai rossoneri guidando la squadra alla caccia ad un piazzamento europeo. Per Cragno doveva essere la stagione della consacrazione, ha fatto di tutto per tenere a galla i suoi ma nel momento più delicato ha subito un infortunio muscolare non da poco. Oggi contro il Milan mister Lopez punterà su di lui, già tra i migliori nell’ultimo match contro la Sampdoria. Un duello a distanza insomma con vista sul futuro.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it