Home Milan News Cassano: “Costacurta subcommissario? Non è una bella cosa”

Cassano: “Costacurta subcommissario? Non è una bella cosa”

Antonio Cassano (Getty Images)

MILAN NEWS – Dopo la mancata elezione del nuovo presidente, la FIGC è stata commissariata. A ricoprire il ruolo di commissario è Roberto Fabbricini (segretario generale del Coni), mentre uno dei due subcommissari è Alessandro Costacurta.

L’ex difensore del Milan si occuperà della parte tecnica. A lui sarà affidata, per esempio, la scelta del nuovo commissario tecnico. In merito Costacurta ha detto che parlerà con allenatori importanti come Carlo Ancelotti, Roberto Mancini e Antonio Conte. Nel frattempo è stato scelto un traghettatore: Luigi Di Biagio, ct della Nazionale italiana under-21.

Ma scelta di affidare questo importante incarico a Costacurta non è stata condivisa da tutti. Fra quelli che non sono d’accordo c’è Antonio Cassano. Il quale, al Corriere della Sera, ha spiegato: “Non lo conosco, non personalmente. Faceva il commentatore in tv, ora passa a fare il dirigente. Opinione mia, non è una bella cosa. È come se un giornalista volesse fare il calciatore”.

 

Redazione MilanLive.it