Hector Herrera
Hector Herrera (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Quello di Hector Herrera è uno dei nomi maggiormente accostati al Diavolo in queste settimane. Non a caso si parla della presenza di un emissario rossonero per Porto-Liverpool di Champions League.

Il centrocampista messicano ha un contratto in scadenza a giugno 2019, dunque può essere un’occasione per la prossima estate. Il Porto lo valuta 20-25 milioni di euro. Il Milan ha buoni rapporti con il club lusitano, soprattutto dopo l’operazione André Silva dello scorso calciomercato estivo. Il giocatore è tentato a cambiare aria, essendo alla quinta stagione nella stessa squadra.

Calciomercato Milan, l’agente di Herrera spiega la situazione

Matias Bunge, agente di Hector Herrera, ha parlato a calciomercato.com. Interpellato sull’interesse del Milan per il suo assistito, ha spiegato: “La verità è che nessun dirigente del Milan si è messo in contatto con noi per ora. Da quel che so ci saranno osservatori di Inter, Lazio e Napoli a vedere la partita tra Porto e Liverpool per seguire da vicino Diego Reyes. Futuro in Italia? Chiaramente a tutti piacerebbe giocare nella serie A italiana, un campionato dal grande fascino”.

Il procuratore ha confermato che il centrocampista messicano due anni fa era stato vicinissimo al Napoli. Poi il trasferimento non andò a buon fine, però Bunge mantiene stima inalterata verso il club di Aurelio De Laurentiis. Vedremo se nella prossima estate ci sarà una sfida tra società della Serie A per Herrera.

Intanto non risultano contatti veri e propri col Milan. E’ probabile che Massimiliano Mirabelli voglia far visionare da vicino il calciatore prima di avviare eventuali dialoghi con l’agente e con il Porto. Domani sera potrebbe essere la giusta occasione, se davvero un emissario rossonero sarà presente allo stadio ‘Do Dragao’. A Bunge non risulta, però non bisogna escludere che lui non ne sia semplicemente a conoscenza.

 

Redazione MilanLive.it