Ruud Gullit
Ruud Gullit (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan, dopo un inizio di stagione disastroso, è tornato in corsa per gli obiettivi. Fondamentali saranno le prossime partite: quella imminente in semifinale di Coppa Italia contro la Lazio e domenica nel derby in campionato.

Gennaro Gattuso sta ricevendo tanti elogi in questo momento. Lui preferisce dribblarli, ma è inevitabile. Ora arrivano anche quelli di Ruud Gullit direttamente da Montecarlo: “Sta provando a risollevare il Milan. Sono contento, ho visto la gara con la Roma ed è andata abbastanza bene. Ovviamente non è più il Milan delle star, ma lui ha rinforzato tanto la squadra e ora vedo tutti che combattono in campo. Giovani interessanti? Si, anche se per me è difficile dare un giudizio più preciso, in Olanda non si vede il calcio italiano“, ha spiegato ai microfoni di RMC Sport in occasione dei ‘Laureus Sport Awards’.

Domenica è in programma il derby e l’olandese non vede favoriti nonostante il momento rossonero: “La prossima settimana ci sarà il derby. Inter e Milan non giocano così bene, stanno cercando la loro identità. Ma il derby è il derby. Non so chi è il favorito, spero vinca il Milan“. L’ex campione del Milan parla poi della nuova società rossonera e le sue non sono belle parole: “Non so cosa sta succedendo al Milan, ho provato a contattare qualche dirigente ma è stato quasi impossibile. C’erano sempre scuse. Prima era più facile parlare. Con Berlusconi non ho parlato, mentre Galliani lo vedo spesso. Basa chiamare e subito rispondono…“.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it