Pepe Reina
Pepe Reina (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il mercato del Milan è già iniziato. Massimiliano Mirabelli ha fissato degli obiettivi ed è intenzionato a chiudere le trattative il prima possibile. Molti di questi sono giocatori in scadenza di contratto, che potrebbero arrivare a parametro zero a giugno.

Fra quelli più volte confermati dalle indiscrezioni e non solo c’è Pepe Reina. L’addio al Napoli dello spagnolo è già scritto e, stando alle ultime e recenti Milan news, avrebbe raggiunto un accordo con la squadra rossonera per un contratto biennale a 3 milioni. L’ex Liverpool andrebbe a fare il vice di Gianluigi Donnarumma. Se quest’ultimo dovesse andar via, automaticamente prenderebbe lui il posto da titolare.

Calciomercato: visite mediche Reina, nessuna conferma dal Milan

Secondo quanto rivelato da Sky Sport, Reina avrebbe sostenuto le visite mediche e i test fisici per il Milan stamattina in una clinica diversa da quella utilizzata sempre dai rossoneri. Il giocatore già era a Milano in occasione di Inter-Napoli di ieri sera. Indiscrezione riportata anche dall’ANSA, che ha però spiegato che la società di via Aldo Rossi non ha confermato questa voce. Così come però non l’ha smentita, almeno per il momento. Vedremo se ci saranno altri aggiornamenti in merito nel corso della giornata.

In ogni caso Reina sarà un giocatore rossonero ufficialmente a partire da giugno. Ad agosto compirà 36 anni e può portare tanta esperienza al Milan, soprattutto in eventuali gare europee. L’operazione non convince pienamente tifosi e addetti ai lavori. Alcuni vedono il suo arrivo come la conferma dell’addio di Donnarumma in estate.

Questo però non è detto, perché il portiere spagnolo avrebbe già accettato un ruolo da riserva. I dubbi dei tifosi, però, nascono anche per le condizioni anagrafiche di Reina e soprattutto per la grossa somma che gli è stata offerta a stagione (3 milioni). Una cifra considerata troppo alta per lui. Che resta però un ottimo portiere e di sicuro affidamento.

 

Redazione MilanLive.it