André Silva Patrick Cutrone
André Silva e Patrick Cutrone (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan ha creduto nella vittoria fino alla fine a Genova. Farà lo stesso anche in Europa League contro l’Arsenal. Lo 0-2 dell’andata è un risultato difficile da ribaltare: ma la squadra rossonera ha intenzione di provarci.

Per farlo Gennaro Gattuso potrebbe puntare subito sulle due punte, soluzione adottata dal tecnico nelle ultime partite per provare ad aumentare il peso offensivo. Contro il Genoa ha funzionato con il tandem André Silva (autore del gol) e Patrick Cutrone: lo stesso che, stando alle indiscrezioni del Corriere dello Sport, partirà dal primo minuto all’Emirates Stadium.

Con tutta probabilità sarà quindi un 4-4-2. Lucas Biglia e Franck Kessié in mezzo al campo, a destra Suso e a sinistra uno fra Giacomo Bonaventura e Hakan Calhanoglu (più il primo che il secondo). In difesa la solita linea: Davide Calabria, Leonardo Bonucci, Alessio Romagnoli e Ricardo Rodriguez, con Gianluigi Donnarumma in porta.

Dall’altra parte Arsene Wenger spera di recuperare Alexandre Lacazette per l’attacco. In alternativa, probabile conferma per Danny Welbeck. Rispetto alla gara d’andata, oltre a Petr Cech al posto di Ospina, dovrebbe cambiare soltanto il terzino sinistro: possibile occasione al posto di Ainsley Maitland-Niles al posto di Sead Kolasinac.

ARSENAL-MILAN, LE PROBABILI FORMAZIONI

Arsenal (4-3-2-1): Cech; Chambers, Koscielny, Mustafi, Maitland-Niles; Ramsey, Xhaka, Wilshere; Mkhitaryan, Lacazette (Welbeck), Ozil.

Milan (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Suso, Kessié, Biglia, Bonaventura; Cutrone, André Silva.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it