Memphis Depay
Memphis Depay (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Siamo ancora a metà del mese di marzo, con più di tre mesi di distanza dall’apertura del calciomercato estivo. Eppure il Milan è già attivissimo su questo fronte.

I rossoneri hanno praticamente già ingaggiato un portiere (Pepe Reina), un terzino di riserva a sinistra (Ivan Strinic) e sono vicinissimi a portare a casa anche un mediano (Ki Sung-Yeung). Tutti colpi a costo zero in attesa di conoscere quale sarà il budget a disposizione di Massimiliano Mirabelli per la prossima estate.

Calciomercato Milan, si insiste per Depay. Ma il Lione spara alto

Visti i colpi già effettuati a parametro zero, è possibile che gli sforzi economici del Milan siano concentrati tutti sull’acquisto di un attaccante di alto livello, possibilmente un calciatore duttile abile a giocare da ala sia a destra che a sinistra nel tridente offensivo. Il nome più gettonato degli ultimi giorni è quello di Memphis Depay, esterno offensivo olandese in forza all’Olympique Lione. Non a caso, come riportato oggi da Tuttosport, il capo-osservatori del Milan Stafano Luxoro è spesso stato avvistato di recente allo stadio Parc Olympique Lyonnais proprio per osservare da vicino i progressi di Depay, talento assoluto che negli ultimi anni però ha faticato ad imporsi.

L’esterno ‘orange’ si è trasferito lo scorso anno dal Manchester United al Lione per 16 milioni di euro, ma secondo le ultime indiscrezioni i francesi ora vorrebbero ottenere una super plusvalenza nell’eventuale cessione di Depay: la valutazione attuale dell’attaccante è vicina ai 50 milioni, una cifra davvero altissima ma in fondo in linea agli ultimi stravolgimenti sul valore dei calciatori internazionali. Il Milan dovrà dunque capire se vi sarà la disponibilità economica per un affare del genere, mentre nel frattempo l’Inter si è mossa chiedendo informazioni ufficialmente su Depay. Nei prossimi mesi si capirà se scatterà o meno un nuovo derby di mercato.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it