Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Impossibile non tessere le lodi del Milan visto negli ultimi due-tre mesi in campionato. La squadra rossonera sta viaggiando a ritmi quasi da Scudetto.

Cinque vittorie consecutive, cinque anche i punti di distanza dalla zona Champions League e numeri che sono dalla parte di Gennaro Gattuso, abilissimo allenatore che non si è fatto scrupoli da esordiente e ha rimesso in piedi il Milan formando una squadra con l’indole della vittoria. Non a caso i successi con Genoa e Chievo, meno brillanti dei precedenti, simboleggiano la volontà e il sacrificio dei suoi uomini pur di portare a casa i tre punti.

Il Milan stesso, tramite il classico commento alla rassegna stampa odierna sul sito Acmilan.com, ha voluto tessere le lodi di Gattuso, per il lavoro svolto sinora che non dovrà però essere ‘accantonato’ in futuro: “Cinque partite in trasferta su nove, il vento di Cagliari, i tempi supplementari di Roma in Coppa Italia, il contraccolpo psicologico della scomparsa di Davide Astori e del rinvio del Derby, l’allerta meteo di Genova: il Milan, nel nuovo anno, ha superato tutto questo. Il 2018 era iniziato con i rossoneri undicesimi in classifica, a 14 punti di distanza dal quarto posto. Tre mesi dopo, il Milan è in finale di TIM Cup, ha tenuto testa all’Arsenal a Londra ed è sesto in classifica con un distacco dal quarto posto che è diventato di 5 punti. Un grandissimo lavoro che merita di essere portato avanti.”

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it