Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso con la squadra (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il 2018 si sta mostrando come un anno molto generoso per Gennaro Gattuso, che dopo aver festeggiato i suoi primi 40 anni può dirsi soddisfatto del suo cammino con il Milan.

La squadra rossonera, dall’inizio del nuovo anno solare, ha messo in fila una serie di risultati utili consecutivi da top club, entrando nel novero di quei pochi club europei ancora imbattuti in campionato. 25 punti in 9 partite, difesa blindata con solo 5 reti subite in questo arco di tempo, un cammino a ritmo Champions League, o ancora meglio a ritmo Scudetto visto che il Milan di Gattuso ha totalizzato gli stessi punti del Napoli e tre in meno della Juventus, che però ha una partita in più.

Come riporta la Gazzetta dello Sport la doppia sconfitta in Europa League contro l’Arsenal rappresenta una sorta di anomalia in questo periodo così fortunato per Gattuso e compagnia, che per il resto può vantarsi di aver scalato tre posizioni in classifica e rosicchiato 9 punti dal quarto posto. Il rinnovo del tecnico calabrese passa anche da questi dati straordinari ed è possibile che dopo la sosta per le Nazionali del prossimo weekend Gattuso venga chiamato finalmente a prolungare il proprio contratto da allenatore, come premio per questo andamento da top club. Il suo merito maggiore? Aver trasformato il Milan dalla grande decaduta, capace di farsi umiliare da Benevento e Verona, ad una squadra in crescita abile a sbancare l’Olimpico di Roma, due volte.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it