Giuseppe Marotta
Giuseppe Marotta (©Getty Images)

Lo scandalo Calciopoli ha segnato profondamente la storia della nostra Serie A. Una ferita che non si potrà mai marginare del tutto, soprattutto a causa dell’effettivo numero di scudetti in possesso della società Juventus.

L’esito del lungo processo ha portato via ai bianconeri due campionati, 2004/05  e 2005/06: il primo è stato revocato e non assegnato, mentre il secondo è stato concesso all’Inter per meriti di classifica. In Italia questo è un tema sempre caldo in occasione di dispute diplomatiche fra tifosi bianconeri e nerazzurri, ma non solo.

Ora però l’attacco alla Juventus è arrivato anche dalla Germania. La Bild, uno dei quotidiani più importanti del paese, ha pubblicato un approfondimento su Calciopoli e si è letteralmente scagliata contro la Vecchia Signora. Che viene accusata di vantarsi di 35 titoli vinti (36 se dovesse vincere quello di quest’anno) quando in realtà, ufficialmente, ne conta 33.

Ecco, di seguito, la traduzione di una parte dell’articolo pubblicato dalla Bild:

Se dovessero aggiudicarsi anche questo campionato, i bianconeri festeggerebbero il 36° scudetto nonostante al momento ne abbiano ufficialmente soltanto 33. Società e tifosi si mostrano totalmente indifferenti al fatto che i titoli siano stati revocati, nonostante le manipolazioni delle partite che avevano determinato un sistema corrotto”.

Un’accusa molto pesante per la società di Torino. Che rischia di destabilizzare l’ambiente in un momento molto delicato per la squadra, che è in lotta per la vittoria dello scudetto e che si giocherà i quarti di finale di Champions League contro il Real Madrid. Vediamo se nelle prossime ore arriverà una risposta, orale o scritta, da parte del club.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it