Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

MILAN NEWS – L’Italia di Luigi Di Biagio inizia male. La sconfitta contro l’Argentina ha alimentato il malumore che già aleggiava intorno a questa Nazionale. Che proprio non entusiasma.

La nota positiva della serata è l’esordio di Patrick Cutrone, entrato in campo intorno al 74′. L’attaccante del Milan è mentalmente diviso: “Se devo prendere in considerazione l’esordio, per me è stata una serata indimenticabile, è sempre stato un sogno fin da bambino giocare con la Nazionale“, ha spiegato ai microfoni di Premium Sport.

Ma il 63 rossonero non può essere del tutto felice vista la brutta sconfitta: “Se devo pensare alla squadra, sono un po’ giù di morale, secondo me abbiamo giocato una discreta partita e le ripartenze ci hanno condannato. Secondo me siamo una buona squadra“, ha spiegato il giovane Cutrone. Che spera di avere un’altra occasione contro l’Inghilterra, secondo test amichevole prima della fine della sosta.

Lo stesso concetto lo ha espresso anche sul suo profilo Instagram: “Dispiaciuto per la sconfitta ma fiero e onorato di aver esordito con la maglia della nazionale!“, ha scritto il bomber del Milan.

 

Redazione MilanLive.it