Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (©Getty Images)

MILAN NEWS – L’amichevole fra Italia e Inghilterra di domani metterà ufficialmente fine alla sosta. Da mercoledì si tornerà con la testa sul campionato e sugli obiettivi da raggiungere.

Il Milan ha chiuso contro il Chievo Verona un periodo di grandi sforzi fra Serie A, Coppa Italia ed Europa League. E non è finita qui. Sabato sera, infatti, al rientro, è in programma la sfida contro la Juventus; poi, il mercoledì successivo, il derby. In due partite la squadra rossonera si gioca una stagione intera. A Torino non sarà facile portare a casa il risultato. Per il Milan anche solo un punto potrebbe fare molto comodo, soprattutto dal punto di vista del morale.

In ogni caso, oggi sottovalutare il Diavolo è un errore enorme, considerando le condizioni fisiche e mentali attuali. Lo sa bene Massimiliano Allegri, che, premiato con la panchina d’oro, ha così parlato della sua ex squadra: “E’ sempre Juve-Milan. Gattuso ha dato una sistemata e un ordine alla squadra, stanno facendo ottimi risultati. Sara’ una partita tosta ma dobbiamo cercare di vincere per restare in testa al campionato e poi ci prepareremo per il Real“, le parole riportate da Rai Sport.

 

Redazione MilanLive.it