Han Li e Yonghong Li
Han Li e Yonghong Li (©Getty Images)

NEWS MILAN – Si fa un gran parlare della situazione societaria rossonera, ma dal club trapelano tranquillità e fiducia. Nonostante le voci negative circolate su Yonghong Li, in via Aldo Rossi ritengono che gli impegni finanziari presi saranno rispettati.

Sia La Gazzetta dello Sport che Tuttosport scrivono che c’è ottimismo in casa Milan per quanto concerne il versamento da 10 milioni di euro che il presidente deve effettuare entro il 4 aprile. Si tratta di una prima tranche dell’aumento di capitale da 37,4 milioni necessario per il bilancio da qui a fine stagione. Nei prossimi giorni questi soldi dovrebbero arrivare. Entro venerdì, il versamento da parte della Rossoneri Investment Lux sui conti rossoneri sarà effettuato.

No dovrebbe essere necessario l’intervento di Elliott Management Corporation, fondo creditore del Milan e della sua società controllante per 303 milioni più interessi. L’hedge fund di Paul Singer è disponibile a coprire sia quei 10 milioni che a mettere sul piatto complessivi 37-38 milioni che aiutino il club a sostenere l’aumento di capitale. Ovviamente Yonghong Li mira ad evitare questa strada, visto che ciò comporterebbe un ulteriore indebitamento verso Elliott. Non rimane che attendere qualche giorno per vedere cosa succederà. C’è chi dà per ‘spacciato’ l’uomo d’affari cinese, che però conta di farcela anche questa volta.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it