Andrea Conti
Andrea Conti (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sospiro di sollievo per il mondo Milan. Andrea Conti, che ha interrotto l’allenamento di stamattina per un problema al ginocchio, non ha riportato un’altra rottura del legamento crociato già operato a settembre.

Le prime indiscrezioni hanno raccontato di una distorsione al ginocchio e non di una lesione o ricaduta. Voci confermate poco fa dalla società rossonera tramite un comunicato ufficiale:

“AC Milan comunica che nel corso dell’allenamento odierno Andrea Conti ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio sinistro, lo stesso operato lo scorso 16 settembre.

Gli esami strumentali e la visita specialistica effettuati dal Professor Herbert Schoenhuber hanno escluso la rottura del legamento crociato anteriore ricostruito ma hanno altresì evidenziato un importante trauma distorsivo al compartimento laterale del ginocchio, la cui entità verrà valutata nei prossimi giorni”.

Non è un infortunio da poco e certamente non ci voleva visto che Conti stava recuperando la forma in maniera graduale. Quest’altro problema non fa altro che rallentare il processo e rende ancora più difficile il suo effettivo ritorno in campo, a pieno regime, entro la fine di questa stagione. Sicuramente però meglio la distorsione rispetto ad un’altra rottura, che avrebbe complicato gravemente la situazione.

 

Redazione MilanLive.it