Arturo Vidal
Arturo Vidal (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Trovare gli obiettivi giusti, ideali per il gioco di Rino Gattuso, e acquistarli il prima possibile. Questa la missione del Milan in vista del prossimo calciomercato estivo.

Il club rossonero, come è noto, deve conoscere prima i destini societari relativi alla proprietà cinese e al rifinanziamento del debito pregresso con Elliott Management prima di poter pensare a come rinforzare la squadra in estate, ma intanto il d.s. Massimiliano Mirabelli si muove, sia sui colpi a costo zero (già presi Reina e Strinic) sia su obiettivi onerosi e di alto rango.

Calciomercato Milan, i rossoneri osservano Vidal e Depay

Due missioni impossibili quelle elencate oggi da Tuttosport per rinforzare la rosa del Milan al top durante la sessione estiva 2018; Mirabelli deve reperire in primis un centrocampista di corsa e qualità, che possa alternarsi a Kessié nel ruolo di mezzala, e sicuramente un esterno d’attacco ideale nel 4-3-3 di mister Gattuso che rappresenti una alternativa valida a calciatori come Suso e Calhanoglu. Il quotidiano sportivo torinese fa dunque due nomi che avrebbero le qualità e caratteristiche perfette rispetto a ciò che il Milan sta cercando.

A centrocampo piace, e non è un mistero, Arturo Vidal, mediano cileno ex Juventus che gioca nel Bayern Monaco. Il classe ’87 dovrebbe lasciare la Germania a fine campionato, in una sorta di rivoluzione tecnica generale della formazione bavarese. I rivali dell’Inter sono molto interessati a Vidal, ma il Milan potrebbe fare un tentativo importante anche se non sarà semplice convincere tutte le parti a mettere in pratica il trasferimento.

In attacco invece è forte l’idea Memphis Depay, ala olandese classe ’94 che gioca nel Lione. Le qualità e le giocate sono di alto livello, ma i costi dell’eventuale operazione appaiono proibitivi: l’OL valuta il suo attaccante almeno 50 milioni di euro di cartellino, una cifra che ad oggi per il Milan è quasi impraticabile solo da immaginare.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it