Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

NEWS MILAN – Il VAR è stato decisivo nel derby Milan-Inter 0-0 di ieri sera. Senza l’intervento della tecnologia non sarebbe stato annullato un gol come quello di Mauro Icardi, che era in fuorigioco, seppur di pochissimo.

Brava la coppia Valeri-Schenone a segnalare all’arbitro Di Bello la posizione irregolare dell’argentino. Nella ripresa altra rete annullata giustamente. E’ quella di Patrick Cutrone, in offiside stavolta netto sulla rovesciata che aveva battuto Samir Handanovic. Giusta la bandierina alzata dell’assistente Costanzo.

La Gazzetta dello Sport poi evidenzia un episodio dubbio al limite dell’area dell’Inter, dove al 21′ del primo tempo c’è un contatto Skriniar-Cutrone che è sicuramente falloso, però nulla viene fischiato dall’arbitro Di Bello. Va capito se il fallo sia dentro o fuori dall’area, anche se sembra più fuori. Tuttavia, andava fischiato l’intervento e il Milan avrebbe avuto una grossa chance su punizione. Per il resto la direzione arbitrale è stata corretta nell’arco del derby.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it